Share
Galleria Regionale della Sicilia - Palazzo Abatellis

Palazzo Abatellis

La Galleria Regionale della Sicilia ha sede nel Palazzo Abatellis, edificato su progetto di Matteo Carnalivari tra  il 1490 e il 1495, divenuto già pochi decenni dopo la sua costruzione sede di un monastero domenicano e, dopo sapienti restauri,  destinato infine a sede museale.Il magistrale allestimento curato da Carlo Scarpa, per il quale Palazzo Abatellisè noto in tutto il mondo, recepisce  pienamente quel  nuovo concetto di museo affermatosi in Italia nel dopoguerra, che prevedeva la piena fruibilità di opere accuratamente scelte in accordo col contenitore architettonico.Nell' ala quattrocentesca manufatti di grande pregio raccontano lo svolgimento dell'arte in Sicilia dal Medioevo al Cinquecento e il continuo dialogo con le esperienze“forestiere”,  dalla cultura figurativa islamica al gotico italiano, al Rinascimento, alla pittura nordica e ponentina. Tra i capolavori ivi custoditi, impossibile non menzionare, oltre al Trionfo della Morte, il busto marmoreo di Eleonora d'Aragona di Francesco Laurana, l'Annunciata e i Tre Dottori della Chiesa di Antonello da Messina e il Trittico Malvagna di Jan Gossaert. Nel 2009è stata aperta al pubblico l'ala settecentesca del vecchio monastero, dove dipinti del Cinque e del Seicento documentano il recepimento del manierismo e la diffusione della pittura devozionale, fino alla personalissima sintesi tra pittura fiamminga, classicismo barocco e suggestioni caravaggesche operata da Pietro Novelli, il maggior pittore siciliano del suo tempo.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Alloro, 4
90133 Palermo

Altri contatti


Altri musei a Palermo

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento