spinner-caricamento
Share

Fondazione Alberto Peruzzo verified

Via Dante Alighieri, 63 - Padova, Veneto, Italia aperto

conclusa Onirica ()

L'evento

Onirica è un’opera audiovisiva che esplora la dimensione dei sogni, interpretando tramite linguaggi sintetici la capacità creativa della mente umana durante il sonno. Grazie all’utilizzo di algoritmi di apprendimento automatico, capaci di tradurre in immagine contenuti testuali, Onirica riunisce le visioni notturne in un flusso continuo di immagini in movimento, mettendo in luce riflessioni inedite sul rapporto tra essere umano e macchina, tra strumento e creatore.

I sogni sono esperienze che affascinano l’umanità sin dalle sue origini, infatti la dimensione onirica è da sempre oggetto di studi ed è proprio grazie alla collaborazione con due Banche dei Sogni, la prima dell’Università di Bologna e la seconda dell’Università della California Santa Cruz, che ha preso vita Onirica. L’opera trasforma in esperienza collettiva i racconti di volontari che hanno partecipato a sessioni di ricerca delle due università. Selezionate da una base di 28.748 sogni, le trame oniriche si susseguono come una serie di cortometraggi che fluiscono l’uno nell’altro. Questo continuo flusso sintetico di coscienza trova la propria estetica finale grazie alla stretta collaborazione tra essere umano e intelligenza artificiale generativa: mentre la macchina propone infinite possibili traduzioni dei racconti in immagini e voci, tutte le scelte estetiche e di significato rimangono in mano all’artista.

Bio. Fondato nel 2007, fuse* è uno studio artistico multidisciplinare che indaga le possibilità espressive delle tecnologie digitali, con l'obiettivo di interpretare la complessità dei fenomeni umani, sociali e naturali. Fin dalle sue origini, la ricerca dello studio sulla creazione di installazioni e performance multimediali, realizzate con l’intento di esplorare i confini tra le diverse discipline alla ricerca di nuove connessioni tra luce, spazio, suono e movimento. Diretto dai fondatori Luca Camellini e Mattia Carretti, lo studio si è evoluto negli anni e oggi affronta la creazione di nuovi progetti con un approccio sempre più olistico, affidandosi a un modus operandi che valorizza la pura sperimentazione e la creatività collettiva. L'intento è quello di creare opere che possano ispirare, sospendere l'ordinario e stimolare il pensiero, la sensibilità e l'immaginazione.

Immagini dell'evento

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Dante Alighieri, 63
35139 Padova

Altri contatti

Sconti e riduzioni con l'Artsupp Card

Con l’Artsupp Card puoi accedere per la prima volta a sconti e ingressi ridotti nei musei di tutta Italia.

Scopri di più

Altro in programma

date_range undefined undefined

Fabrizio Plessi. Nero oro

Fino al 13 ottobre 2024


Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo