Share
Museo Musicale d’Abruzzo

Il Museo Musicale D Abruzzo

L’Istituto Nazionale Tostiano, costituito ad Ortona nel 1983 con delibera del Consiglio Comunale, è una istituzione di impegno musicologico unica in Abruzzo, occupandosi statutariamente della vita e delle opere del compositore Francesco Paolo Tosti, degli altri musicisti abruzzesi e più in generale della musica vocale da camera e di altri settori della cultura musicale. L’Istituto possedendo un ricco patrimonio storico artistico ha istituito il Museo Musicale d’Abruzzo - Archivio Francesco Paolo Tosti, inaugurato il 9 aprile 1994 dal celebre soprano Renata Tebald. Si tratta del primo museo dedicato alla musica presente in regione e uno dei pochi in Italia. 

Due sale sono dedicate al celebre compositore Francesco Paolo Tosti (Ortona 1846 – Roma 1916) che era arrivato ai vertici della notorietà mondiale, diventando a Londra per trent’anni punto di riferimento della vita musicale di corte. 

Una sala è invece dedicata a Giuseppe De Luca (Roma 1876 – New York 1950) che fu interprete vocale leggendario, tra i maggiori baritoni di tutti i tempi, colonna del Metropolitan di New York negli anni 1915-35. A completamento del ricco patrimonio del museo c’é la Biblioteca Musicale Abruzzese, creata nel 1996, che possiede circa quindicimila documenti di interesse musicale, tra cui una ricca collezione di ex-musicis, e l’Archivio storico che contiene tutta la documentazione dei principali fondi: Tosti, De Luca, Martinelli e Albanese.


Gli spazi

Orari e biglietti

Indirizzo

Corso Giacomo Matteotti, 83
66026 Ortona

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Musei Civici di Ortona


Altri musei a Ortona

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento