Share

Cimitero Delle Fontanelle

Il Cimitero delle Fontanelle di Napoli si trova nel quartiere Sanità in via delle Fontanelle, nei pressi del MANN - Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Il termine “Fontanelle” fa riferimento a fonti di acqua che erano presenti nelle cavità. Il Cimitero venne scavato nella roccia di tufo gialla formando delle gallerie collegate da corridoi. Il Cimitero è considerato un sito unico al mondo ricco di aneddoti, storie e curiosità. Il Cimitero è un ex - ossario che contiene innumerevoli resti di persone. Secondo gli storici il cimitero venne costruito come necropoli pagana e cristiana. Attualmente raccoglie quasi 40.000 resti di vittime della grande peste del 1656 e del colera nel 1836. Si pensa che il cimitero sia diviso in diverse zone: la navata dei preti, la navata degli appestati e la navata dei pezzentielli (gente povera). Il Cimitero è conosciuto per il rito delle “anime pezzentelle” ovvero l’adozione di un cranio abbandonato da parte di un cittadino napoletano in cambio di protezione. Si pensa che anche Giacomo Leopardi riposi qui, poiché morì durante il colera del 1836 anche se è sepolto nell’atrio della chiesa di San Vitale.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via Fontanelle, 80
80136 Napoli

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Napoli

Ricerche correlate

spinner-caricamento