spinner-caricamento
Share
Museo degli Strumenti Musicali di Milano

Il Museo degli strumenti musicali di Milano

Il Museo degli strumenti musicali di Milano, ospitato nelle sale del Castello Sforzesco, espone una ricca e variegata collezione di strumenti musicali a partire dal XV secolo a.C. fino al XX secolo.

Il percorso espositivo si apre con una sezione dedicata alla collezione della famiglia Monzino: attrezzi e materiali per realizzare strumenti ad arco e a pizzico, come forme di violini e chitarre, seghetti, scalpelli, e una quarantina di strumenti musicali. A un nucleo di esemplari realizzati tra il XVII e il XVIII secolo, collezionati dalla famiglia stessa, seguono strumenti di numerosi liutai che lavorarono alle dipendenze dei Monzino.

Nel Museo degli strumenti musicali di Milano sono presenti viole, violini, chitarre e mandolini, nelle varianti milanese e napoletana dopo una selezione di strumenti musicali etnografici, l'esposizione prosegue organizzata per raggruppamenti tipologici: strumenti ad arco, strumenti a pizzico, strumenti a fiato srpe, pochette, ghironde e viole, strumenti a tastiera.

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Castello
20121 Milano

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Musei del Castello Sforzesco


Altri musei a Milano

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo