spinner-caricamento
Share
Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana

Archivio Storico Civico E Biblioteca Trivulziana

A partire dal 1935 l’Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana, istituto nato in seguito all’annessione della raccolta Trivulzio al pre esistente Archivio Storico Civico di Milano, tutela, valorizza, promuove e incrementa il proprio patrimonio documentario e le proprie collezioni librarie. L’Istituto attualmente possiede oltre 1300 manoscritti, 1300 incunaboli, 16.000 cinquecentine, oltre 180.000 edizioni a stampa. Il patrimonio documentario ha invece raggiunto circa 1280 metri di sviluppo lineare. Sono inoltre messi a disposizione degli studiosi repertori bibliografici,manuali di filologia, linguistica, paleografia, storia di Milano e storia della stampa, costantemente aggiornati, al fine di offrire materiale di sussidio alla ricerca e allo studio delle raccolte. L’Archivio Storico Civico e Biblioteca Trivulziana possiede inoltre una ricca raccolta di periodici, italiani e stranieri, di cui oltre 150 attivi. Attualmente il fondo comprende manoscritti, incunaboli, cinquecentine, libri a stampa antichi e edizioni moderne. Il codice più antico risale al secolo VIII, mentre il più famoso è il Libretto di appunti di Leonardo da Vinci; notevoli sono i manoscritti danteschi, tra i quali un codice della Commedia del 1337 e un prezioso manoscritto trecentesco del De vulgari eloquentia; tra gli incunaboli figura infine la raccolta completa delle edizioni quattrocentesche della Commedia di Dante.


L'archivio storico civico e biblioteca Trivulziana è accessibile solo su appuntamento per ricercatori, studiosi, studenti, utenti. Il materiale è però in gran parte digitalizzato e consultabile su http://www.comune.milano.it/graficheincomune

Gli spazi

Esposizione Temporanea

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Castello
20121 Milano

Altri contatti

Scopri tutte le sedi: Musei del Castello Sforzesco


Altri musei a Milano

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo