spinner-caricamento
Share

Museo Diocesano Francesco Gonzaga di Mantova

Il Museo Diocesano Francesco Gonzaga di Mantova si trova nel chiostro maggiore dell’ex - monastero agostiniano di Sant’Agnese. Il Monastero venne fondato nel XIV secolo con la chiesa annessa ricca di opere d’arte. Il Monastero godette di grande prestigio tanto da ospitare l’imperatore Carlo V. Dopo le soppressioni settecentesche di tutti i monasteri e conventi, quello di Sant’Agnese, una volta demolita la chiesa, fu destinato a usi civili. L’ex convento venne riscattato dalla diocesi nel Novecento e, dopo una campagna di restauri integrali, venne destinato a servizi per la scuola. Successivamente divenne sede di organismi diocesani e del primo nucleo museale. Il Museo Diocesano di arte sacra venne inaugurato nel 1983, a seguito di una raccolta di opere d’arte di varia natura: dipinti, sculture, oreficeria, tessuti, libri miniati, ceramiche, avori e strumenti guerreschi. Dopo l’apertura, il nucleo di opere della collezione è andato sempre crescendo diventando uno dei maggiori musei non soltanto per la Città, ma tutta la provincia. Il 7 giugno 2008, a seguito del nuovo allestimento e il recupero della fronte neoclassica, venne inaugurato con la dedica a Francesco Gonzaga. Il Museo ospita attualmente, oltre l'allestimento permanente, anche mostre temporanee e conferenze.

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Virgiliana, 55
46100 Mantova

Altri contatti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Mantova

Ricerche correlate