spinner-caricamento
Share
Fondazione Ansaldo

Fondazione Ansaldo

La Fondazione Ansaldo di Genova porta avanti da quarant’anni l'assioma secondo cui Il lavoro genera cultura, la cultura genera lavoro, occupandosi del recupero, della conservazione e della promozione della cultura d’impresa che costituisce una testimonianza fondamentale per la storia del nostro paese. Essa mostra come il mondo del lavoro possa generare valore socio-culturale attraverso un dialogo costante ed articolato con i territori e le loro comunità.

Fondazione Ansaldo è un’istituzione senza fine di lucro, aperta al pubblico, che si colloca idealmente tra il mondo della cultura e il mondo dell’impresa. È stata costituita formalmente il 18 febbraio 2000 – da Leonardo, Comune di Genova, Città Metropolitana di Genova e Regione Liguria –, ma rappresenta il risultato di un percorso iniziato nel 1980, quando venne aperto al pubblico l’Archivio Storico Ansaldo – primo archivio d’impresa in Italia – il cui patrimonio è stato dichiarato fin da subito di notevole interesse storico dalla Soprintendenza archivistica e da sempre liberamente consultabile.

Il patrimonio di cui si occupa la Fondazione Ansaldo è costituito dalle memorie storiche, tecniche, imprenditoriali e organizzative provenienti principalmente dalle imprese e dalle industrie del territorio ligure, generate a partire dalla metà dell’Ottocento fino ai primi anni 2000. Ad oggi si contano più 100 fondi costituiti da circa 60.000 unità archivistiche. I materiali sono eterogenei: oltre 800.000 immagini e fotografie, più di 5.300 filmati, 4.500 tra volumi, testate di riviste e periodici d’epoca e vengono conservati anche manufatti e cimeli d’epoca di diversa natura

Per gestire e conservare al meglio i materiali, oltre agli archivi per i documenti cartacei, sono state istituite, nel corso del tempo, una fototeca, una cineteca e una biblioteca, situate all’interno della sede della Fondazione. I documenti, anche se appartenenti allo stesso fondo, sono quindi suddivisi in quattro sezioni in base alla loro natura. 

Gli spazi

Collezione Permanente

Orari e biglietti

Indirizzo

Corso Ferdinando Maria Perrone, 118
16152 Genova

Altri contatti


Altri musei a Genova

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo