Loading
IT
EN
FR
DE
ES
IT
EN
FR
DE
ES
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
Seta Mostra tutte le foto
conclusa

Seta

Dal 25 marzo al 18 aprile 2022

Accetta la Artsupp Card

Museo Ferragamo

Museo Ferragamo

Piazza di Santa Trinita, 5R, Firenze

Aperto adesso: dalle 10:30 alle 19:30

Profilo verificato


Dal 25 marzo 2021 fino al 18 aprile 2022 il museo ospita la mostra dal titolo SETA.

La mostra ha lo scopo di raccontare il lungo e complesso processo che porta alla realizzazione del foulard stampato in seta, unione perfetta di una straordinaria intuizione creativa e di un alto artigianato industriale, attraverso l’esempio della maison Salvatore Ferragamo, una delle aziende italiane di moda che di questo accessorio, insieme alla cravatta, ha fatto uno dei segni più riconoscibili del suo stile.

Fino al 1950 il nome Ferragamo è stato sinonimo di calzatura da donna. Ma l’obiettivo di Salvatore, il fondatore dell’azienda, era quello di trasformare il suo marchio in una casa di moda che vestisse la donna dai piedi alla testa. Un sogno che divenne realtà solo dopo la sua morte. Fu proprio una delle figlie, Fulvia, a dare avvio agli inizi degli anni settanta a una produzione continuativa di accessori in seta, da donna e da uomo, caratterizzata da stampati realizzati a Como con soggetti decorativi esclusivi, soprattutto fiori e   animali esotici formati da un patchwork di fiori. Questo mondo creativo ha infiniti riferimenti d’ispirazione: dall’arte orientale ai dipinti del Novecento, dalle opere d’arte conservate in tanti musei agli antichi tomi di botanica e scienze naturali, consultabili nelle sale dei rari di molte biblioteche o conosciuti attraverso le loro riproduzioni più recenti. Queste molteplici fonti venivano ridisegnate e annotate su fogli, stagione dopo stagione, sotto forma di variopinti collage che costituivano di volta in volta il moodboard di partenza del nuovo tema creativo. Si tratta di una quantità immensa di materiale, che è in seguito stato conservato nell’Archivio Ferragamo. È questo particolare modo di raccogliere ed elaborare le idee a costituire il fil rouge curatoriale dell’allestimento e dell’intero percorso espositivo, dove i tessuti stampati, cravatte o foulard, sono accostati alle fonti d’ispirazione di ogni motivo: libri, o dipinti, vasi o sculture, tutti provenienti da musei o collezioni pubbliche e combinati ai disegni preparatori, alle prove di colore. Una grande wunderkammer che vuole significare quanto l’apparente semplicità di questi stampati in seta nasconda una grande complessità concettuale e produttiva, proprio come in un gioco di prestigio.

Leggi di più

Mostra la tua Artsupp Card all’ingresso

Validità delle offerte:

Sempre

Mostre comprese:

Salvatore Ferragamo 1898 - 1960

Ingresso al museo + mostre:

4.00 € invece di 8.00€

Altro in programma

al Il Museo Ferragamo

Altre Mostre

a Firenze

Ricerche correlate

ALDO FALLAI
LA MERAVIGLIA DELLA SETA E IL PELTRO A TORINO
Federica Marangoni ON THE ROAD 1970-2024
WALTER ALBINI