Share

La Fortezza del Girifalco si trova a Cortona in provincia di Arezzo. La fortezza è in posizione dominante sulla città e la costruzione della rocca risale al 1258. La Rocca venne utilizzata come punto strategico e militare della Città. Grazie alla sua posizione era un ottimo bastione di difesa. Nel 1556 per volere di Cosimo I de’ Medici, l’architetto Francesco Laparelli e l’ingegnere militare Gabrio Serbelloni collaborarono per progettare quattro bastioni ed il rivellino. Nel corso del Cinquecento vennero sostituite le mura medievali per fortificare la città. Nei secoli successivi venne utilizzata come carcere, rifugio e postazione di guerra. Ad esempio, durante la seconda guerra mondiale i tedeschi vi installarono una radio trasmittente, che sfruttarono anche gli alleati successivamente. Solo nel 1959 è stato possibile restaurare la fortezza e renderla accessibile. Nel 2010 si è concluso il recupero del bastione di Santa Maria Nuova per migliorarne l’accessibilità. All’interno delle mura si trova un ampio giardino, il cortile interno e il palazzo del Capitano. All’ingresso della fortezza sono visibili gli spazi del ponte lavatoio e una scala segreta, che collegava al piano superiore. Oggi la fortezza ospita mostre temporanee, eventi e congressi.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via di Fortezza
5204 Cortona

Altri contatti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Cortona

Ricerche correlate

spinner-caricamento