spinner-caricamento
Share

Il MACC - Museo d’Arte Contemporanea si trova nella città di Caltagirone, in provincia di Catania. La città è famosa per le sue ceramiche e le sue ampie scalinate. Il MACC, con sede nel settecentesco Ospedale delle Donne, è nato nel 1996 in seguito alla donazione delle opere dell'artista calatino Gianni Ballarò da parte della moglie. A questo primo nucleo di opere si aggiunge in seguito la raccolta d'arte contemporanea, acquisita dal Comune di Caltagirone in occasione delle Rassegne Nazionali della Ceramica a partire dal 1980. Il MACC espone oggi opere di artisti del panorama nazionale degli ultimi sessant’anni e un nutrito gruppo di autori del territorio, con una particolare attenzione all’Art Brut. Tra gli artisti presenti al suo interno si ricordano Luigi Ontani, Lucilla Catania, Aldo Rontini, Paul Klerr, Luigi Mainolfi ed Ettore Consolazione. Grazie alla donazione di Sylvia Franchi, Direttrice della Galleria artivisive di Roma, la collezione ora comprende le opere di Giulio Turcato, Mario Ceroli, Giacomo Balla, Enrico Accatino, Stelvio Botta, Tano Festa e molti altri. Il Museo ospita una ricca videoteca specialista, un archivio fotografico e documentario ed una biblioteca.

Orari e biglietti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Ricerche correlate