Share

Il Museo Archeologico Nazionale Di Cagliari

Il Museo Archeologico Nazionale di Cagliari si trova nel centro storico della città ed è il più importante museo archeologico della Sardegna. Situato dal 1993 all'interno del complesso museale della Cittadella dei musei, negli spazi progettati dagli architetti Piero Gazzola e Libero Cecchini. Nel Museo sono esposti molti dei reperti più significativi della Sardegna provenienti principalmente dalle province di Cagliari e Oristano, anche se non mancano oggetti preziosi rinvenuti nelle altre province dell'isola. I materiali esposti sono datati a partire dal periodo preistorico sino all'epoca bizantina. Il percorso museale è stato concepito su quattro piani con ordine cronologico ed illustra le principali culture che si sono succedute in Sardegna. Uno spazio importante fu dedicato alla ricostruzione del tophet di Tharros. Il Tophet era un’area sacra di origine fenicia - punica a cielo aperto, consisteva in un’area consacrata dove venivano deposti i corpi inceneriti. Gli altri due piani del museo sono stati allestiti successivamente e illustrano alcuni dei siti più importanti delle province di Cagliari e Oristano. Il quarto piano espositivo viene dedicato all’allestimento di mostre temporanee. Da marzo 2014 ospita la mostra "Mont'e Prama 1974-2014" dedicata alle statue di Mont'e Prama.

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Arsenale, 1
09124 Cagliari

Altri contatti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Cagliari

Ricerche correlate

spinner-caricamento