spinner-caricamento
Share

Macof, Centro della fotografia italiana, è nato nel 2016 nella sede del palazzo barocco Martinengo Colleoni nel cuore di Brescia. Il Palazzo realizzato nella metà del Settecento è un’importante esempio del barocco bresciano. Ancora oggi è possibile ammirare le sale affrescate originali. Il Centro nasce dalla volontà di Renato Corsini, nonché Direttore artistico, con la collaborazione di Gianni Berengo Gardin e Uliano Lucas. Il centro si propone come luogo di ricostruzione e racconto della storia della fotografia italiana del secondo Novecento. La collezione permanente ospita più di 250 immagini di 48 autori, che spaziano dalla fotografia giornalistica e documentaria a quella di moda, dal ritratto alla fotografia di ricerca, dalla pubblicità alla fotografia di paesaggio. L’obiettivo è dunque raccontare la ricchezza della personalità e degli stili della fotografia made in italy. Al centro delle attività vi è una ricca programmazione di incontri, seminari, rassegne cinematografiche sulla fotografia e mostre temporanee.

Orari e biglietti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Altri musei a Brescia

Ricerche correlate