Share
in corso Invito a Palazzo

La mostra

Ho ricevuto l’ultima cartolina nell’estate del 2020, e la precedente credo fosse nel 2010. Di lettere, a parte bollette e fatture di DHL, ricevo ben poco. Le rare, apprezzatissime, mano- scritte vengono archiviate con cura maniacale. Per entrare nel merito dell’arte, anche la po- ca carta che circolava recentemente si è presa una bella batosta: i comunicati stampa e testi curatoriali stampati sono rari e, causa covid, si predilige il comodo pdf (mea culpa, lo faccio anche io ormai).

Per quanto l’intento della mostra non sia nostalgico, né tantomeno sia un invito (wink wink) a tornare all’impiego di carta nella comunicazione, vogliamo celebrare con essa due cose. La prima è l’importante ruolo che l’Arengario Studio Bibliografico ha svolto negli anni, ovvero quello di raccogliere, preservare e catalogare migliaia di inviti d’artista. La seconda, l’impegno seminale che ha originato questi prodotti, alcuni di essi in mostra: artisti, galleristi, grafici, ti- pografie che in un particolare periodo storico (anni ’50 - ’90) hanno spesso investito, nella realizzazione degli inviti alle proprie mostre, tanta energia e passione quanto nelle opere pre- sentate. Senza menzionare gli innumerevoli esempi in cui l’invito stesso rappresenta l’opera! Sto pensando al caso di Robert Barry, di cui presentiamo tre inviti-opere.

La mostra è anche l’occasione per il lancio di una mailing list cartacea e per la presentazione di un poster che presenta, da un lato la lista dei quasi 100 artisti selezionati, e dall’altro le im- magini di tutti gli inviti esposti. Sempre sulla scia dell’importanza del supporto cartaceo, non manca la presentazione di 6 poster di Treccani Arte, appartenenti a “Definizione”, una serie di oggetti per tutti i giorni, nata per riscoprire l’importanza di un immenso patrimonio cultura- le comune: la lingua italiana. Treccani Arte nasce nel 2019 e ha l’obiettivo di promuovere una diffusione universale della conoscenza in ambito artistico, attraverso la produzione di mostre, multipli d’artista e pubblicazioni dedicate all’arte contemporanea italiana e internazionale.

Immagini della mostra

Orari e biglietti

Indirizzo

Piazza Tebaldo Brusato, 22
25121 Brescia

Altri contatti


Mostre a Brescia

in scadenza date_range Museo di Santa Giulia

Brescia Photo Festival

Fino al 17 ottobre 2021

date_range Museo di Santa Giulia

PALCOSCENICI ARCHEOLOGICI

Fino al 09 gennaio 2022

date_range Parco Archeologico di Brixia Romana

PALCOSCENICI ARCHEOLOGICI

Fino al 09 gennaio 2022

in programma date_range Museo di Santa Giulia

LA CINA (NON) È VICINA

Dal 13 novembre 2021 al 13 febbraio 2022

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento