spinner-caricamento
Share

La Pinacoteca Nazionale di Bologna

La Pinacoteca Nazionale di Bologna sita in centro storico ed è considerata tra le più moderne e importanti Gallerie Nazionali.

L’itinerario di visita offre ricchissime testimonianze del Trecento bolognese, con opere dello Pseudo Jacopino, di Vitale e di Simone dei Crocefissi, senza dimenticare la significativa presenza del polittico di Giotto. Per questo primo tempo della pittura bolognese è di particolare rilievo la sezione dedicata agli affreschi provenienti dalla chiesetta di S. Maria di Mezzaratta, ricomposti secondo la struttura architettonica originale.

Presente anche la sezione rinascimentale con dipinti dei Vivarini, del Cossa e del Costa, di Perugino e di Raffaello a precedere i capolavori del Parmigianino e di Tiziano. La ricchissima sezione secentesca propone le sale dedicate ai tre Carracci ed a Guido Reni,Guercino, Domenichino e Tiarini. Il percorso della Pinacoteca Nazionale di Bologna si conclude con opere del Settecento emiliano (Crespi, Creti, Gandolfi). Al piano superiore è il Gabinetto dei Disegni e delle Stampe, ricco di migliaia di pezzi, consultabili a richiesta.

Orari e biglietti

Indirizzo

Via delle Belle Arti, 56
40126 Bologna

Altri contatti

Sconti e riduzioni con l'Artsupp Card

Con l’Artsupp Card puoi accedere per la prima volta a sconti e ingressi ridotti nei musei di tutta Italia.

Scopri di più

Altri musei a Bologna

Ricerche correlate

account_balance MAP - Museo Aula Picta Artsupp card
account_balance Palazzo Alfieri
account_balance Palazzo Baldeschi Artsupp card