Share

Area Archeologica Di Su Nuraxi

L’area Archeologica di Su Nuraxi si trova nel vicino centro storico della città di Barumini, nel sud della Sardegna. Tradotto letteralmente “Su Nuraxi” significa “insediamento umano” risalente all’età nuragica. Su Nuraxi è uno dei villaggi più grandi ed antichi della Sardegna. La struttura più antica del nuraghe è costituita da una torre centrale a tre camere sovrapposte edificata tra il secolo XVII a.C. e il XII a.C. In tempi più tardi, nell'età del Ferro, il complesso venne attorniato da un ulteriore cortina muraria pentalobata. La differenza delle costruzioni indica che vi fosse una qualche gerarchia sociale. Le pareti erano in blocchi di pietra sovrapposti e non da un unico monolite. Le porte e le finestre erano per la prima volta utilizzabili, e le loro spalle leggermente inclinate in modo da ridurre l'entrata di luce e diminuire il rischio di rottura dell'architrave. Questi ultimi erano più spessi al centro e meno ai lati, a dimostrazione del fatto di aver capito che gli architravi si rompono al centro. Durante l’età del Ferro vennero costruite fognature ed un sistema viario. Il Nuraghe e il villaggio erano strategicamente connessi ad un sistema di altri nuraghe e siti nuragici, come quello polilobato ritrovato durante gli scavi archeologici. Il complesso è stato infatti scoperto tra il 1950 e il 1957, sotto la direzione dell’archeologo baruminese Giovanni Lilliu. Gli scavi hanno portato alla luce importanti resti di utensili, di armi, di vasellame e di oggetti ornamentali.

Orari e biglietti

Indirizzo

Viale Su Nuraxi
09021 Barumini

Altri contatti

Non sei ancora registrato?

Non perdere di vista le migliori mostre e gli appuntamenti più interessanti!

registrati

Ricerche correlate

spinner-caricamento