spinner-caricamento
Share
fullscreen
Susanna e i Vecchioni
fullscreen
Il tempo ammonitore
fullscreen
Antonio Gianlisi - Natura morta con tappeto
fullscreen
Pietro Antonio Luchini - Ritratto di Clementina Martelli Grillo
fullscreen
Giovanni Battista Todeschini - Ritratto di Lucia Stoppani
fullscreen
Massimo Tapparelli d'Azeglio - Porto di Lecco
fullscreen
Vincenzo Bianchi - Veduta di Lecco da Valmadrera
fullscreen
Ruggero Panerai - Soldati in attesa
fullscreen
Carlo Pizzi - Monte Resegone
fullscreen
Orlando Sora - La mia famiglia
fullscreen
Raffaele De Grada - Veduta di Lecco
fullscreen
Augusto Colombo - La laminatura
Susanna e i Vecchioni
Il tempo ammonitore
Antonio Gianlisi - Natura morta con tappeto
Pietro Antonio Luchini - Ritratto di Clementina Martelli Grillo
Giovanni Battista Todeschini - Ritratto di Lucia Stoppani
Massimo Tapparelli d'Azeglio - Porto di Lecco
Vincenzo Bianchi - Veduta di Lecco da Valmadrera
Ruggero Panerai - Soldati in attesa
Carlo Pizzi - Monte Resegone
Orlando Sora - La mia famiglia
Raffaele De Grada - Veduta di Lecco
Augusto Colombo - La laminatura

Altre opere esposte

Descrizione

Pietro Antonio Luchini è stato un artista molto importante del panorama artistico lombardo del XIX secolo con opere appartenenti alla stagione del ritratto borghese. Ne è un esempio significativo il Ritratto di Clementina Martelli Grillo con evidenti influenze della pittura romantica francese del primo Ottocento.

Fra le numeroso trasferte all’estero, che lo resero famoso in tutta Europa, si segnala il viaggio a Parigi nel 1832 durante il quale fu allievo di François Gérard, uno tra gli artisti preferiti di Napoleone Bonaparte per i suoi ritratti celebrativi. Luchini era anche il pittore personale del pascià di Persia per cui realizzò fini opere encomiastiche.

In questo ritratto la giovane donna è ritratta seduta su una sedia imbottita ottocentesca, vestita con un abito in seta bianca con ampia scollatura e fra le mani raccolte sul grembo tiene delle rose. L’opera è stata donate dagli eredi Martelli Longhi al Comune di Lecco nel 1983 insieme al Ritratto del notaio Luigi Martelli, esposto nella medesima sala.

Collocazione: sala n. 3


Altre opere a Lecco

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo