Share

Musei Reali di Torino verified

Torino, Piemonte, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

fullscreen
Defendente Ferrari - Ritratto di Riccardo III
fullscreen
Bernardino Lanino - Compianto sul Cristo morto
fullscreen
Giorgio Chiulinovich, detto Lo Schiavone - Madonna con il Bambino
fullscreen
Antoon van Dyck - I figli di Carlo I d'Inghilterra
fullscreen
Andrea Mantegna - Madonna con il Bambino e sei santi
fullscreen
Piero Benci, detto il Pollaiolo - L'arcangelo Gabriele e Tobiolo
fullscreen
Pieter Verbruggen il Vecchio - Bassorilievo con una ghirlanda di fiori e frutta
fullscreen
Madonna con il Bambino
fullscreen
Filippo Lippi - I tre arcangeli e Tobiolo
fullscreen
Giovanni Francesco Barbieri, detto Guercino - il ritorno del figliol prodigo
fullscreen
Agnolo di Cosimo, detto il Bronzino - Ritratto di Gentildonna
fullscreen
Beato Angelico - Madonna con il Bambino
fullscreen
Jacopo Robusti, detto Tintoretto - Trinità
fullscreen
Jan van Eyck - Stigmate di San Francesco
fullscreen
Jan Brueghel il Giovane - La vanità della vita umana
fullscreen
Rembrandt Harmenszoon van Rijn, detto Rembrandt - Ritratto di Vecchio
fullscreen
Orazio Gentileschi - Annunciazione
fullscreen
Sandro Botticelli - Venere
Defendente Ferrari - Ritratto di Riccardo III
Bernardino Lanino - Compianto sul Cristo morto
Giorgio Chiulinovich, detto Lo Schiavone - Madonna con il Bambino
Antoon van Dyck - I figli di Carlo I d'Inghilterra
Andrea Mantegna - Madonna con il Bambino e sei santi
Piero Benci, detto il Pollaiolo - L'arcangelo Gabriele e Tobiolo
Pieter Verbruggen il Vecchio - Bassorilievo con una ghirlanda di fiori e frutta
Madonna con il Bambino
Filippo Lippi - I tre arcangeli e Tobiolo
Giovanni Francesco Barbieri, detto Guercino - il ritorno del figliol prodigo
Agnolo di Cosimo, detto il Bronzino - Ritratto di Gentildonna
Beato Angelico - Madonna con il Bambino
Jacopo Robusti, detto Tintoretto - Trinità
Jan van Eyck - Stigmate di San Francesco
Jan Brueghel il Giovane - La vanità della vita umana
Rembrandt Harmenszoon van Rijn, detto Rembrandt - Ritratto di Vecchio
Orazio Gentileschi - Annunciazione
Sandro Botticelli - Venere

Altre opere esposte

Descrizione

La Madonna e il Bambino sono raffigurati all’interno di un’edicola marmorea costruita su modelli tratti da Donatello e Mantegna: l’architettura è decorata con amorini, candelabri, vasi ed altri ornamenti in marmo policromo e in bronzo. L’insieme si ispira alle architetture e alle sculture antiche, note al pittore anche grazie agli esemplari raccolti nella vivace bottega padovana dello Squarcione, dove Lo Schiavone compì il suo alunnato negli anni Cinquanta del Quattrocento. In bilico sul parapetto, in primissimo piano, un piatto colmo di frutti (pere, mele e limoni) rappresenta uno dei più bei particolari di tutta l’opera dello Schiavone e un magnifico brano di natura morta ante litteram, che richiama i frutti sparsi in abbondanza nella ghirlanda al centro dell’arco, ancora memore di modelli classici. La tavola, un capolavoro di sottigliezza, lucentezza e finezza degna di una miniatura, fu acquisita dalla Galleria Sabauda nel 1879 tramite un acquisto dal conte Benucci di Senigallia. Firmato in basso al centro «opus sclavoni dalmatici squarzoni S».

Altre opere a Torino

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento