Share

Fondazione Franco Albini verified

Milano, Lombardia, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

fullscreen
Franco Albini - Tavolino Cicognino TN6
fullscreen
Franco Albini - Tavolo Cavalletto TL2
fullscreen
Franco Albini - Dondolo in legno PS16
fullscreen
Franco Albini - Lampada da terra Mitragliera
fullscreen
Franco Albini - Mobile radio in cristallo securit
fullscreen
Franco Albini - Tavolo TL3
fullscreen
Franco Albini - Libreria LB10
fullscreen
Franco Albini - Libreria Veliero
fullscreen
Franco Albini - Poltrona Fiorenza
fullscreen
Franco Albini - Poltrona Fiorenza
fullscreen
Franco Albini - Poltrona Fiorenza
fullscreen
Franco Albini - Poltrona Tre Pezzi
fullscreen
Franco Albini - Poltroncina Luisa
fullscreen
Franco Albini - Poltroncina Luisa
fullscreen
Franco Albini - Poltrona Gala
fullscreen
Franco Albini - Poltrona Margherita
fullscreen
Franco Albini - Schizzo poltrona Margherita
fullscreen
Franco Albini - Corrimano Metropolitana Milanese
Franco Albini - Tavolino Cicognino TN6
Franco Albini - Tavolo Cavalletto TL2
Franco Albini - Dondolo in legno PS16
Franco Albini - Lampada da terra Mitragliera
Franco Albini - Mobile radio in cristallo securit
Franco Albini - Tavolo TL3
Franco Albini - Libreria LB10
Franco Albini - Libreria Veliero
Franco Albini - Poltrona Fiorenza
Franco Albini - Poltrona Fiorenza
Franco Albini - Poltrona Fiorenza
Franco Albini - Poltrona Tre Pezzi
Franco Albini - Poltroncina Luisa
Franco Albini - Poltroncina Luisa
Franco Albini - Poltrona Gala
Franco Albini - Poltrona Margherita
Franco Albini - Schizzo poltrona Margherita
Franco Albini - Corrimano Metropolitana Milanese

Altre opere esposte

Descrizione

Prima edizione1939 (foto senza disegni) - Seconda edizione 1942 - Terza edizione 1949 Prodotta da Knoll - Quarta edizione 1950 Prodotta dalla Slica di Recco - Quinta edizione riferita ai disegni del 12/04/1954 e del 12/01/1955. La soluzione strutturale di questa poltroncina si costruisce a partire da due fianchi con uno schema a cavalletto, uniti fra loro da traverse. L’elemento superiore del cavalletto, che funge da bracciolo, fuoriuscendo a sbalzo si unisce all’altro fianco, con una traversa per sostenere lo schienale; fra le altre traverse poste al centro del cavalletto, quella posteriore funziona da punto di fissaggio del piano della seduta e quella anteriore come appoggio libero, sul quale il sedile può flettere e scorrere in funzione del carico portato.

Altre opere a Milano

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento