Share
fullscreen
Costantino Nivola - Figura maschile
fullscreen
Costantino Nivola - Un mio antenato, Serie Gli Antenati.
fullscreen
Costantino Nivola - Studio per lo showroom Olivetti a New York
fullscreen
Costantino Nivola - La stanza di meditazione
fullscreen
Costantino Nivola - New York
fullscreen
Costantino Nivola - The pergola-village, vined Orani
fullscreen
Costantino Nivola - Bozzetto per la Mutual of Hartford Insurance Company
fullscreen
Costantino Nivola - Bozzetto del Monumento al muratore di Orani (serie building blocks)
fullscreen
Costantino Nivola - Spiaggia
fullscreen
Costantino Nivola - Seneca
fullscreen
Costantino Nivola - The Unbelievable City
fullscreen
Costantino Nivola - Spiaggia
fullscreen
Costantino Nivola - Letto
fullscreen
Costantino Nivola - Due figure
fullscreen
Costantino Nivola - Danzatrice dell’argia
Costantino Nivola - Figura maschile
Costantino Nivola - Un mio antenato, Serie Gli Antenati.
Costantino Nivola - Studio per lo showroom Olivetti a New York
Costantino Nivola - La stanza di meditazione
Costantino Nivola - New York
Costantino Nivola - The pergola-village, vined Orani
Costantino Nivola - Bozzetto per la Mutual of Hartford Insurance Company
Costantino Nivola - Bozzetto del Monumento al muratore di Orani (serie building blocks)
Costantino Nivola - Spiaggia
Costantino Nivola - Seneca
Costantino Nivola - The Unbelievable City
Costantino Nivola - Spiaggia
Costantino Nivola - Letto
Costantino Nivola - Due figure
Costantino Nivola - Danzatrice dell’argia

Altre opere esposte

Descrizione

All’inizio degli anni Sessanta Nivola inizia ad usare la terracotta per realizzare opere di piccolo formato, viste come una forma di espressione totalmente libera, alternativa al rigore richiesto dalle opere pubbliche, soggette alla volontà dei committenti e all’esigenza dell’architettura. Nivola con pochi gesti delinea paesaggi marini in cui piccole figure riposano sulla spiaggia o nuotano verso l’orizzonte.
 Negli anni Settanta Nivola, disilluso e disgustato dalla società contemporanea, realizza nuovi letti e spiagge, umoristici e sarcastici, spesso di aperto contenuto sessuale, e crea la serie delle Piscine, luoghi dello svago urbano in cui i corpi si ammassano e ogni rapporto con la natura è negato o distorto.

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento