Share
fullscreen
Preparazione tassidermico-osteologica di Riccio
fullscreen
Modello anatomico di Testa con mappa frenologica
fullscreen
Modello botanico di fiore di Garofano
fullscreen
Preparazione tassidermica di agnelli congiunti
fullscreen
Modello anatomico di testa d'uomo
fullscreen
Renato Marino Mazzacurati - Ricordo di Beyrouth
fullscreen
Antonio Ligabue - Tigre
fullscreen
Renato Marino Mazzacurati - Nudo Rosso
fullscreen
Antonio Ligabue - Tigre e gazzella
fullscreen
Claudio Parmiggiani - Croce di Luce
fullscreen
Antonio Fontanesi - La Solitudine
fullscreen
Tazza risalente all'Età del Bronzo antico
fullscreen
Cratere Apulo dipinto, con scena di offerta al defunto
fullscreen
Fibbia di cinturone
fullscreen
Ara funeraria della piccola liberta Giulia Grafide a lei dedicata dal seviro augustale Quinto Giulio Alessandro e da Vaccia Giustina
fullscreen
Stele funeraria a pseudoedicola della gens Pettia
fullscreen
Venere preistorica
fullscreen
Maschera ornamentale di epoca romana ritrovata a Reggio Emilia
fullscreen
Giocattoli di epoca romana
fullscreen
Maschera in legno dell’etnia Ekoi (Nigeria, Africa Occidentale)
Preparazione tassidermico-osteologica di Riccio
Modello anatomico di Testa con mappa frenologica
Modello botanico di fiore di Garofano
Preparazione tassidermica di agnelli congiunti
Modello anatomico di testa d'uomo
Renato Marino Mazzacurati - Ricordo di Beyrouth
Antonio Ligabue - Tigre
Renato Marino Mazzacurati - Nudo Rosso
Antonio Ligabue - Tigre e gazzella
Claudio Parmiggiani - Croce di Luce
Antonio Fontanesi - La Solitudine
Tazza risalente all'Età del Bronzo antico
Cratere Apulo dipinto, con scena di offerta al defunto
Fibbia di cinturone
Ara funeraria della piccola liberta Giulia Grafide a lei dedicata dal seviro augustale Quinto Giulio Alessandro e da Vaccia Giustina
Stele funeraria a pseudoedicola della gens Pettia
Venere preistorica
Maschera ornamentale di epoca romana ritrovata a Reggio Emilia
Giocattoli di epoca romana
Maschera in legno dell’etnia Ekoi (Nigeria, Africa Occidentale)

Altre opere esposte

Descrizione

La “Sala Re” ospita le principali raccolte botaniche conservate a Palazzo dei Musei. Sono presenti erbari risalenti alla seconda metà del XVII secolo come l’“Erborario Naturale del Santo Spirito di Reggio”, fino a raccolte assemblate in anni recenti. Di grande valenza didattica ed espositiva sono i pregevoli modelli ottocenteschi di funghi e di fiori, frutti e semi.

Altre opere a Reggio Emilia

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento