spinner-caricamento
Share

Museo dei Tasso e della Storia Postale verified

Camerata Cornello, Lombardia, IT chiuso visita il museoarrow_right_alt

fullscreen
Lettera dell'ambasciatore del Regno delle due Sicilie
fullscreen
Lettera diretta a Coira
fullscreen
Corno Postale
fullscreen
Lettera ai rettori del Consiglio dei Dieci
fullscreen
Lettera dell'ambasciatore del Regno delle due Sicilie
fullscreen
Lettera affrancata con il Penny Black
fullscreen
La vera guida per chi viaggia
fullscreen
Lettera dell'ambasciatore del Regno delle due Sicilie
fullscreen
Fede di sanità della sanità di Bergamo
fullscreen
Henry Alken - Four in Hand
fullscreen
Set di scrittura
fullscreen
Bilancia postale statunitense
fullscreen
Testine rotanti IBM per macchina da scrivere elettronica
fullscreen
Personal computer Olivetti
fullscreen
Torquato Tasso - Gerusalemme Conquistata
Lettera dell'ambasciatore del Regno delle due Sicilie
Lettera diretta a Coira
Corno Postale
Lettera ai rettori del Consiglio dei Dieci
Lettera dell'ambasciatore del Regno delle due Sicilie
Lettera affrancata con il Penny Black
La vera guida per chi viaggia
Lettera dell'ambasciatore del Regno delle due Sicilie
Fede di sanità della sanità di Bergamo
Henry Alken - Four in Hand
Set di scrittura
Bilancia postale statunitense
Testine rotanti IBM per macchina da scrivere elettronica
Personal computer Olivetti
Torquato Tasso - Gerusalemme Conquistata

Altre opere esposte

Descrizione

La lettera che vedi ha una particolarità. Sul lato destro sono visibili tre scritte una sotto l’altra unite da una parentesi. In epoca moderna le soprascritte o le sopracoperte portavano dei segni che costituivano una sorta di riassunto visivo o per simboli della tipologia della comunicazione. Erano simboli ricchi di contenuti politici, economici e sociali. In questo involucro, per esempio, a destra, si trova la parola "cito" ripetuta 3 volte: è il rafforzativo di "citissime" (dal latino "citius") e non è altro che un incitamento a correre ad andare veloci o "volando".

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo