spinner-caricamento
Share
fullscreen
Defendente Ferrari - Ritratto di Carlo II di Savoia detto il Buono
fullscreen
Bernardino Lanino - Compianto sul Cristo morto
fullscreen
Giorgio Chiulinovich, detto Lo Schiavone - Madonna con il Bambino
fullscreen
Antoon van Dyck - I figli di Carlo I d'Inghilterra
fullscreen
Andrea Mantegna - Madonna con il Bambino e sei santi
fullscreen
Piero Benci, detto il Pollaiolo - L'arcangelo Gabriele e Tobiolo
fullscreen
Pieter Verbruggen il Vecchio - Bassorilievo con una ghirlanda di fiori e frutta
fullscreen
Madonna con il Bambino
fullscreen
Filippo Lippi - I tre arcangeli e Tobiolo
fullscreen
Giovanni Francesco Barbieri, detto Guercino - il ritorno del figliol prodigo
fullscreen
Agnolo di Cosimo, detto il Bronzino - Ritratto di Gentildonna
fullscreen
Beato Angelico - Madonna con il Bambino
fullscreen
Jacopo Robusti, detto Tintoretto - Trinità
fullscreen
Jan van Eyck - Stigmate di San Francesco
fullscreen
Jan Brueghel il Giovane - La vanità della vita umana
fullscreen
Rembrandt Harmenszoon van Rijn, detto Rembrandt - Ritratto di Vecchio
fullscreen
Orazio Gentileschi - Annunciazione
fullscreen
Sandro Botticelli - Venere
Defendente Ferrari - Ritratto di Carlo II di Savoia detto il Buono
Bernardino Lanino - Compianto sul Cristo morto
Giorgio Chiulinovich, detto Lo Schiavone - Madonna con il Bambino
Antoon van Dyck - I figli di Carlo I d'Inghilterra
Andrea Mantegna - Madonna con il Bambino e sei santi
Piero Benci, detto il Pollaiolo - L'arcangelo Gabriele e Tobiolo
Pieter Verbruggen il Vecchio - Bassorilievo con una ghirlanda di fiori e frutta
Madonna con il Bambino
Filippo Lippi - I tre arcangeli e Tobiolo
Giovanni Francesco Barbieri, detto Guercino - il ritorno del figliol prodigo
Agnolo di Cosimo, detto il Bronzino - Ritratto di Gentildonna
Beato Angelico - Madonna con il Bambino
Jacopo Robusti, detto Tintoretto - Trinità
Jan van Eyck - Stigmate di San Francesco
Jan Brueghel il Giovane - La vanità della vita umana
Rembrandt Harmenszoon van Rijn, detto Rembrandt - Ritratto di Vecchio
Orazio Gentileschi - Annunciazione
Sandro Botticelli - Venere

Altre opere esposte

Descrizione

Maria, pensosa, regge in grembo Gesù bambino, robusto e impettito come un piccolo Ercole. In basso, accanto a loro, Giovanni Battista, appena più grande di Gesù, scruta incantato il cugino, lasciando trapelare i dentini da latte. In-torno, come un’architettura di corpi, stanno Santa Caterina d’Alessandria e altri quattro santi non identificati. La storia di questa tavola parrebbe cominciare nel giugno del 1480: Bona di Savoia, dal 1476 vedova del duca di Milano Galeazzo Maria Sforza, si rivolge a Federico Gonzaga, Marchese di Mantova, nella speranza che Mantegna, la cui fama è in quel momento senza eguali, possa tradurre in opere d’arte certi disegni che lei si impegna a fargli pervenire. Il Gonzaga nega con diplomazia, ma si dichiara pronto a farle avere un’altra tavola, molto verosimilmente questa. La duchessa l’avrebbe poi portata con sé, una volta rientrata in terra sabauda, a Fossano. Una testimonianza della presenza di questo dipinto in Piemonte già nel primo decennio del ’500 è data da una pala di ignoto artista franco-piemontese, oggi conservata a Vienna, che ne copia la composizione, ampliandola.

Altre opere a Torino

Ricerche correlate

Cosa trovi su Artsupp

Artsupp è il portale dei musei con cui è facile scoprire arte, mostre e opere. Adesso anche i musei di Francia, Regno Unito, Olanda, Germania e Spagna possono condividere con gli utenti le loro attività.

chi siamo