Share
fullscreen
Alfredo Gauro Ambrosi - La squadra Atlantica sorvola Chicago
fullscreen
Giorgio Muggiani - Martini
fullscreen
Bruno Munari - Rai Radiotelevisione Italiana
fullscreen
Alfredo Gauro Ambrosi - Barche sul Garda
fullscreen
Luigi Russolo - La santità della luce
fullscreen
Esodo Pratelli - L’aviatore Dro
fullscreen
Lucien Bertaux - Alemagna Panettoni
fullscreen
Luigi Moretti; Carlés Buïgas - Esposizione Universale di Roma 1942 Studio per progetto di acqua-luce
fullscreen
Ernesto Michahelles, detto Thayaht - Compenetrazione spaziale
fullscreen
Giovanni Pintori - Olivetti
Alfredo Gauro Ambrosi - La squadra Atlantica sorvola Chicago
Giorgio Muggiani - Martini
Bruno Munari - Rai Radiotelevisione Italiana
Alfredo Gauro Ambrosi - Barche sul Garda
Luigi Russolo - La santità della luce
Esodo Pratelli - L’aviatore Dro
Lucien Bertaux - Alemagna Panettoni
Luigi Moretti; Carlés Buïgas - Esposizione Universale di Roma 1942 Studio per progetto di acqua-luce
Ernesto Michahelles, detto Thayaht - Compenetrazione spaziale
Giovanni Pintori - Olivetti

Altre opere esposte

Descrizione

Questo olio su tela del 1933, appartenente alla collezione privata della famiglia Marinetti fino all’acquisizione dell’opera da parte della Fondazione Cirulli, celebra il mito del volo, circondato da un’aura d’invincibilità, anche grazie alle imprese di importanti aviatori italiani, da Balbo a De Pinedo, che mietono negli anni ‘20 record su record: quello della velocità, quello dell’altezza, quello della distanza. È in questo clima che cresce la seconda generazione di futuristi, nata all’insegna della “liberazione dalla terra”. Questi artisti si trovavano spesso a volare, a “spiralare” sopra le città e nella loro arte ricreano e riplasmano la loro nuova visuale del mondo, grandiosa e dinamica.

Ricerche correlate

Non conosci ancora Artsupp?

Artsupp è il nuovo portale dei musei nato per riunire tutte le novità del mondo dell’arte e dei musei italiani su un’unica piattaforma.

chi siamo
spinner-caricamento